Tu sei qui

Sportello Unico per le Attività Produttive

Share button

Cosa è il SUAP e perché è stato attivato
Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) costituisce l’interfaccia unica per tutti gli imprenditori che intendono avviare, ampliare e/o rilevare un’attività produttiva consentendo la semplificazione e l’unificazione dei procedimenti di autorizzazione ed al contempo garantendo alle imprese risposte e tempi certi per l’avvio e la conclusione degli stessi.

Cosa fa il SUAP
Il SUAP nella sua funzione di orientamento, aiuta l’imprenditore a destreggiarsi nel percorso delle autorizzazioni sia relativamente all’immobile che all’inizio attività.
Il SUAP coordina il rilascio dei titoli autorizzativi per l’esercizio delle attività produttive, accoglie telematicamente le istanze di avvio delle attività imprenditoriali/produttive, le trasmette agli uffici competenti fornendo risposta unica all’utenza, coordina i procedimenti e ne comunica l’esito.

Come opera il SUAP
In caso di richiesta di due o più autorizzazioni, l’imprenditore presenta, telematicamente, una DOMANDA UNICA secondo la modulistica predisposta. La struttura del SUAP, richiederà tutti i pareri ed i nulla osta necessari e rilascerà all’imprenditore un provvedimento unico relativo alla propria attività, presidiando il rispetto dei tempi di risposta da parte di tutti i soggetti coinvolti.

In caso di richiesta di una sola autorizzazione, è sufficiente che l’imprenditore presenti al SUAP, telematicamente, la modulistica predisposta dai singoli Enti competenti. Il SUAP si occuperà dell’inoltro della documentazione  agli Enti interessati e della successiva trasmissione dell’atto autorizzativo rilasciato dall’Ente competente, all’imprenditore.

 

> > > > > > TRASMISSIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE SUAP  < < < < < <

 

AVVISI E NOVITA'

23/11/2018: E' stata pubblicata la Legge Regionale Toscana 23/11/2018 n. 62 "Codice del commercio" che sostituisce la precedente L.R. 28/2005. In attesa dell'aggiornamento dei modelli e delle informazioni presenti sul sito, tutti i riferimenti alla precedente legge sono da intendersi riferiti alla L.R.T. 62/2018 e s.m.i..

28/05/2018: Sono attivi due nuovi servizi: 1) Servizio F.A.Q., contenente le risposte a domande frequenti, e 2) Servizio di supporto e risposta ai quesiti SUAP, al quale rivolgere domande e quesiti inerenti le attività dell'Ufficio.

31/05/2017: A partire dal 6 giugno 2017 diventa obbligatorio l'invio delle integrazioni e conformazioni attraverso il portale regionale STAR. Ogni altro tipo di invio (cartaceo, email, PEC) sarà rifiutato.

23/05/2016: il portale STAR da oggi è pienamente funzionante e quindi, come già indicato, il suo utilizzo diventa obbligatorio secondo le modalità indicate. 

26/04/2016: A breve le pratiche di competenza dello Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) devono ordinariamente essere inviate al Comune mediante il nuovo portale unico regionale denominato "STAR" (Sistema Telematico di Accettazione Regionale).

 

Dove rivolgersi: 
Area tematica: