Tu sei qui

Certificato di idoneità alloggiativa

Share button

Rilascio certificazione comunale, ai sensi dell'art. 27 della L. 40/98, attestante che l'alloggio rientra nei parametri minimi previsti dalla Legge Regionale per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica. 

Modalità di richiesta ed erogazione 
La certificazione è richiesta nei seguenti casi: 
- ricongiungimento familiare 
- permesso di soggiorno per motivi di lavoro 
- carta di soggiorno 
- prestazione di garanzia 

Documenti da presentare 
Oltre al modulo previsto, deve essere presentato: 
- Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà compilata dal proprietario con le caratteristiche della casa; 
- Fotocopia di un documento di identità valido e con foto ben visibile del proprietario di casa; 
- Fotocopia contratto di locazione debitamente registrato, con allegata la fotocopia del pagamento annuale della registrazione del contratto d'affitto, oppure per coloro che sono proprietari dell’alloggio, fotocopia dell’atto di proprietà o titolo di disponibilità; 
- Fotocopia planimetria dell'abitazione, rilasciata dal Catasto, non ridotta e con l'indicazione della scala. 

Il modulo di domanda e la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà possono essere scaricati dal box "modulistica" o ritirati presso lo Sportello Unico e devono essere riconsegnati all'Ufficio Edilizia e Suap - P.za Fanfani 2, negli orari indicati. 

Contribuzione 
- Una marca da bollo da € 16,00 da allegare alla domanda e un’altra da presentare al momento del ritiro del certificato; 
- Per diritti di segreteria € 7,00 da pagare al momento del ritiro del certificato.

 

MODULISTICA

Richiesta certificazione di idoneità alloggiativa (pdf)

Richiesta certificazione di idoneità alloggiativa (doc)

 

 

Ufficio Competente: